it-ITen-USes-ESba-RU

    

Juan José Guerra Abud Ambasciatore del Messico in Italia

Juan José Guerra Abud Ambasciatore del Messico in Italia

Nel suo programma: rafforzare la relazione politica, bilanciare la relazione economica, incrementare l’alleanza scientifico-culturale, migliorare l’immagine del Messico in Italia.

Autore: Redazione Aurora/mercoledì 9 marzo 2016/Categorie: Attualità, Italia, Messico

Juan José Guerra Abud, ha presentato il 3 marzo, davanti al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, le carte credenziali che lo accreditano come Ambasciatore degli Stati Uniti Messicani presso la Repubblica Italiana.
Come Rappresentante personale del Presidente del Messico, l’Ambasciatore Guerra Abud ha ribadito al Capo di Stato Italiano l’importanza che il Presidente Enrique Peña Nieto dà alle relazioni con l’Italia.
L’Ambasciatore José Guerra Abud è un ingegnere industriale, laureato nell’Università di Anáhuac. Ha un master in Economia conseguito presso l’Università del Sud della California. È stato Deputato Federale nella LXI legislatura e membro della giunta del coordinamento politico della Camera dei Deputati, dal 2009 al 2012.
Ha ricoperto diversi incarichi nell’Amministrazione Pubblica e nell’iniziativa privata. È Stato Ministro dello Sviluppo (1994-1999) del Governo dello Stato del Messico. Tra il 2000 ed il 2009 è stato Presidente esecutivo dell’Associazione Nazionale dei Produttori di Autobus, Camion e Autocarri (ANPACT).
Il 1 dicembre del 2012 è stato nominato Ministro dell’Ambiente e delle Risorse naturali, dal Presidente Enrique Peña Nieto, ruolo che ha ricoperto fino al 27 agosto 2015.
Dal 2014 al 2015 è stato Membro del Consiglio di Amministrazione delle imprese parastatali “Petróleos Mexicanos” (PEMEX) e della Commissione Federale di Elettricità (CFE). Dal 2010 è Consigliere del Centro Mario Molina A.C.
Tra il 2012 ed il 2015, è stato Presidente (ex officio) dei Consigli Tecnici di: Commissione Nazionale dell’Acqua, Commissione Nazionale Forestale, Istituto Nazionale Forestale, Istituto Nazionale di Ecologia e Cambiamento Climatico, Commissione Nazionale delle Aree Naturali Protette, Istituto Messicano di Tecnologia dell’Acqua e Commissione Interministeriale sul Cambiamento Climatico.
Nel settore privato è stato Direttore Generale di KRONE Comunicaciones S.A. de C.V. (1990-1992), impresa di capitale tedesco, con sede a Berlino. È stato anche Direttore generale e Socio di UNITEC BÖLLHOFF, S.A. de C.V. (1993-1994), impresa di autoricambi di capitale tedesco, con sede nella città di Bielefeld. Tra 2001 e 2009 è stato Presidente Esecutivo dell’Associazione Nazionale di Produttori di Autobus, Camion e Autocarri (ANPACT).
È stato professore di Macroeconomia, Matematica finanziaria e Calcolo differenziale presso l’Università Autonoma dello Stato del Messico e l’Istituto Tecnologico degli Studi Superiori di Monterrey/Campus Toluca, oltre ad essere anche collaboratore del quotidiano “El Economista”.
È stato Presidente del Patronato dell’Orchestra Sinfonica dello Stato del Messico.
Il 14 dicembre 2015, durante il suo intervento al Senato messicano, l’Ambasciatore Guerra Abud ha reso noto che il suo programma di lavoro ruoterà intorno a 4 punti: rafforzare la relazione politica; bilanciare la relazione economica; incrementare l’alleanza scientifico- culturale; migliorare l’immagine del Messico in Italia.
La relazione Messico-Italia si trova in un momento ottimo, come dimostra la visita del Presidente Enrique Peña Nieto in Italia, a giugno del 2015 e quella che realizzerà il Presidente Sergio Mattarella in Messico, a luglio del 2016.
L’Ambasciatore Guerra Abud lavorerà per approfondire la relazione strategica bilaterale dando priorità agli incontri politici di alto livello, al rafforzamento dello scambio economico e all’ampliamento dell’eccellente scambio culturale e della cooperazione accademica, scientifica e tecnologica.

Copyright 2016 Aurora International Journal - Aurora The World Wide Interactive Journal.
 Vietata la riproduzione anche parziale dei presenti contenuti

Numero di visite (6197)/Commenti (0)

Redazione Aurora

Redazione Aurora

Altri post di Redazione Aurora

Calendario-Archivio

15 mag 2018

The Ramadan

The Ramadan
“Ramadan is a gift from God”.
0 Commenti
Valutazione articolo: 5.0

12 mag 2018

Great female role models in Islam

Great female role models in Islam
Islam made explicit prohibitions on the use of violence against female children and women as well as on duress in marriage and community affairs.
0 Commenti
Valutazione articolo: 5.0

12 mag 2018

Luces del Corán para una convivencia pacífica entre musulmanes y no musulmanes

Luces del Corán para una convivencia pacífica entre musulmanes y no musulmanes
La construcción de una sociedad que coexista pacíficamente representa una piedra fundamental del mensaje del Islam.
0 Commenti
Valutazione articolo: 5.0

11 mag 2018

Muslims in Hong Kong

Muslims in Hong Kong
Today there are more than 300,000 Muslims in Hong Kong, of whom about 30,000 are Chinese, 30,000 are from Pakistan and 150,000 are Indonesians.
0 Commenti
Valutazione articolo: Nessuna
12345678910 Ultimo

15 mag 2018

The Ramadan

The Ramadan
“Ramadan is a gift from God”.
0 Commenti
Valutazione articolo: 5.0

12 mag 2018

Great female role models in Islam

Great female role models in Islam
Islam made explicit prohibitions on the use of violence against female children and women as well as on duress in marriage and community affairs.
0 Commenti
Valutazione articolo: 5.0

12 mag 2018

Luces del Corán para una convivencia pacífica entre musulmanes y no musulmanes

Luces del Corán para una convivencia pacífica entre musulmanes y no musulmanes
La construcción de una sociedad que coexista pacíficamente representa una piedra fundamental del mensaje del Islam.
0 Commenti
Valutazione articolo: 5.0

11 mag 2018

Muslims in Hong Kong

Muslims in Hong Kong
Today there are more than 300,000 Muslims in Hong Kong, of whom about 30,000 are Chinese, 30,000 are from Pakistan and 150,000 are Indonesians.
0 Commenti
Valutazione articolo: Nessuna

10 mag 2018

South Africa, “3 million Muslims who live in peace and harmony in the land”.

South Africa, “3 million Muslims who live in peace and harmony in the land”.
President Nelson Mandela had many Muslim helpers as well as a fellow prisoner by the name of Ahmed Kathrada who stood against oppression.
0 Commenti
Valutazione articolo: Nessuna

6 mag 2018

“Inviato Speciale della Città Genova” Alfredo Maiolese nominato dal Sindaco

“Inviato Speciale della Città Genova” Alfredo Maiolese nominato dal Sindaco
L’iniziativa del capoluogo ligure per consolidare e sviluppare rapporti di cooperazione internazionale in campo sociale, culturale, economico con il mondo arabo e islamico.
0 Commenti
Valutazione articolo: Nessuna
12345678910 Ultimo