it-ITen-USes-ESba-RU

    

Elezioni generali in Messico: a luglio le più importanti nella storia del Paese con 89 millioni di cittadini alle urne

Elezioni generali in Messico: a luglio le più importanti nella storia del Paese con 89 millioni di cittadini alle urne

Un processo elettorale con straordinare garanzie di sicurezza e trasparenza sotto l’egida dell’Istituto Nazionale Elettorale e del Tribunale Elettorale del Potere Giudiziale della Federazione

Author: Rita Sanvincenti/Wednesday, February 28, 2018/Categories: News, Messico

Saranno le elezioni generali più importanti della storia del Messico, quelle che si terranno domenica 1° luglio 2018. Interesseranno 30 Stati dei 32 che compongono la federazione. Il processo elettorale federale porterà all’elezione del Presidente della Repubblica, di 500 deputati e di 128 senatori. In ambito locale verranno eletti 9 governatori, 972 deputati, 1.612 Municipi e Comuni ed altre 184 cariche.
Le cariche da eleggere, per le quali saranno chiamati alle urne circa 89 milioni di messicani in 156.000 seggi elettorali, con la partecipazione di 9 partiti politici, saranno complessivamente 3.406.
L’organizzazione e la gestione dell’intero processo elettorale sono affidate all’Istituto Nazionale Elettorale (INE) ed al Tribunale Elettorale del Potere Giudiziale della Federazione (TEPJF), istituzioni elettorali solide e totalmente affidabili: entrambi, essendo enti pubblici, autonomi e pienamente indipendenti dal Governo, garantiscono la piena
trasparenza dell’intero processo e la certezza della legalità.
Il TEPJF è l’autorità massima ai fini della valutazione delle elezioni e della risoluzione delle controversie nonché per l’applicazione della giustizia in materia elettorale.
Inoltre, per ogni regione, vi è un tribunale elettorale di competenza giurisdizionale.
La Repubblica federale messicana, una potenza al centro dei quattro poli dell’economia mondiale, si avvale di sistema elettorale che si presenta eccellente anche in termini di sicurezza, a cominciare dalle banche dati che viene dichiarata la più grande e protetta del Paese
La tessera elettorale, rilasciata in forma gratuita dall’INE, diventa per le sue caratteristiche, il documento d’identità più sicuro del Messico.
Le elezioni sono organizzate dai cittadini residenti e apartitici. I Consiglieri distrettuali, Controllori, Formatori, Assistenti elettorali e Funzionari dei Seggi sono residenti nei distretti elettorali, indipendenti, scelti tramite un bando aperto e pubblico. In tale processo, saranno coinvolti 1.392.411 cittadini.
I messicani residenti in Italia potranno votare per eleggere il presidente della Repubblica.
I documenti ed i materiali elettorali sono realizzati con carta speciale e gestiti con rigorose misure di sicurezza.
Le elezioni sono sorvegliate dai cittadini: vale a dire, da rappresentanti dei partiti, candidati, osservatori elettorali e visitatori stranieri.
Grazie al Conteggio Veloce si avranno risultati alle ore 23 del giorno delle elezioni: il PREP per risultati preliminari in tutto il Paese e con i Conteggi Distrettuali con la somma ufficiale dei risultati dei seggi elettorali di ciascun distretto.
L’origine e finalità delle risorse utilizzate dai soggetti politici - a garanzia della trasparenza - può essere acquisita on line, in forma omogenea ed in tempo reale.



Copyright 2018 Aurora International Journal - Aurora The World Wide Interactive Journal.
Vietata la riproduzione anche parziale dei presenti contenuti

Number of views (3734)/Comments (0)

Rita Sanvincenti

Rita Sanvincenti

Rita Sanvincenti Other posts by Rita Sanvincenti

19 Nov 2019

Dopo gli applausi a scena aperta per “Cattivi, cattivissimi e bastardi nel teatro di Shakespeare”, al Persio Flacco di Volterra, il successo della diretta trasmessa da Radio Vaticana

Dopo gli applausi a scena aperta per “Cattivi, cattivissimi e bastardi nel teatro di Shakespeare”, al Persio Flacco di Volterra, il successo della diretta trasmessa da Radio Vaticana
Simone Migliorini e Cloris Brosca sono gli interpreti del testo di Luigi Lunari prodotto dal Festival Internazionale Teatro Romano Volterra.
0 Comments
Article rating: No rating

19 Nov 2019

“Vite a perdere: minori, società e modelli identitari”, è il tema del convegno organizzato da O.N.A.P. a Firenze

“Vite a perdere: minori, società e modelli identitari”, è il tema del convegno organizzato da O.N.A.P. a Firenze
L’evento è in programma sabato 23 novembre presso l’Auditorium del Consiglio regionale della Toscana.
0 Comments
Article rating: No rating

28 Oct 2019

Seconda edizione di Americans in Florence per celebrare i duecento anni di presenza diplomatica USA a Firenze

Seconda edizione di Americans in Florence per celebrare i duecento anni di presenza diplomatica USA a Firenze
L’esposizione, curata da Vito Abba negli spazi espositivi della Collezione Stengel, presenta opere di William Braemer, Lore Eckelberry, Kay Griffith, David Harry, Sandra Muss, John Nieman, Lenore Diamond Robins, Linda Stella e Kevin Thomas.
0 Comments
Article rating: No rating

23 Oct 2019

Sarà celebrato nel Battistero di San Giovanni, a Siena, il “Capitolo Annuale” della Lega del Chianti

Sarà celebrato nel Battistero di San Giovanni, a Siena, il “Capitolo Annuale” della Lega del Chianti
Riceveranno l’investitura dal Capitano Generale Barone Giovanni Ricasoli Firidolfi, l’Arcivescovo di Siena Augusto Paolo Lojudice e il Presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani.
0 Comments
Article rating: No rating
12345678910 Last

19 Nov 2019

Dopo gli applausi a scena aperta per “Cattivi, cattivissimi e bastardi nel teatro di Shakespeare”, al Persio Flacco di Volterra, il successo della diretta trasmessa da Radio Vaticana

Dopo gli applausi a scena aperta per “Cattivi, cattivissimi e bastardi nel teatro di Shakespeare”, al Persio Flacco di Volterra, il successo della diretta trasmessa da Radio Vaticana
Simone Migliorini e Cloris Brosca sono gli interpreti del testo di Luigi Lunari prodotto dal Festival Internazionale Teatro Romano Volterra.
0 Comments
Article rating: No rating

19 Nov 2019

“Vite a perdere: minori, società e modelli identitari”, è il tema del convegno organizzato da O.N.A.P. a Firenze

“Vite a perdere: minori, società e modelli identitari”, è il tema del convegno organizzato da O.N.A.P. a Firenze
L’evento è in programma sabato 23 novembre presso l’Auditorium del Consiglio regionale della Toscana.
0 Comments
Article rating: No rating

28 Oct 2019

Seconda edizione di Americans in Florence per celebrare i duecento anni di presenza diplomatica USA a Firenze

Seconda edizione di Americans in Florence per celebrare i duecento anni di presenza diplomatica USA a Firenze
L’esposizione, curata da Vito Abba negli spazi espositivi della Collezione Stengel, presenta opere di William Braemer, Lore Eckelberry, Kay Griffith, David Harry, Sandra Muss, John Nieman, Lenore Diamond Robins, Linda Stella e Kevin Thomas.
0 Comments
Article rating: No rating

23 Oct 2019

Sarà celebrato nel Battistero di San Giovanni, a Siena, il “Capitolo Annuale” della Lega del Chianti

Sarà celebrato nel Battistero di San Giovanni, a Siena, il “Capitolo Annuale” della Lega del Chianti
Riceveranno l’investitura dal Capitano Generale Barone Giovanni Ricasoli Firidolfi, l’Arcivescovo di Siena Augusto Paolo Lojudice e il Presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani.
0 Comments
Article rating: No rating

20 Oct 2019

Cattivi, cattivissimi e bastardi nel teatro di Shakespeare, in scena al Persio Flacco

Cattivi, cattivissimi e bastardi nel teatro di Shakespeare, in scena al Persio Flacco
Cloris Brosca, a Volterra, è protagonista, con Simone Migliorini, dello spettacolo di Lunari. A conclusione della serata un incontro con il pubblico.
0 Comments
Article rating: No rating

30 Sep 2019

Faust, la lotta infinita fra bene e male

Faust, la lotta infinita fra bene e male
L’opera di Marlowe in “prima assoluta“ al Festival Internazionale di Volterra.
0 Comments
Article rating: No rating
12345678910 Last

Archive