it-ITen-USes-ESba-RU

    

Plastic free. La proposta di legge di Nencini e della FGS, vietare la plastica nella PA Wednesday, May 22, 20190

Plastic free. La proposta di legge di Nencini e della FGS, vietare la plastica nella PA

La radicale svolta ambientalista presentata del Senatore Presidente del Consiglio nazionale PSI va ad allinearsi con la direttiva europea del 27 ...

ONE OCEAN SAILING CHAMPIONS LEAGUE al via a porto Cervo Tuesday, May 21, 20190

ONE OCEAN SAILING CHAMPIONS LEAGUE al via a porto Cervo

Organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda, la manifestazione internazionale registra la partecipazione di 24 team in rappresentanza di 24 ...

A Roma la Mostra del Cinema Messicano Primavera 2019 Thursday, May 16, 20190

A Roma la Mostra del Cinema Messicano Primavera 2019

Dal 17 al 19 maggio, la Casa del Cinema ospita una selezione di produzioni messicane che narrano la storia di questo straordinario Paese e ne ...

Il Messico alla Biennale di Venezia con “Actos de Dios” di Pablo Vargas Lugo Thursday, May 09, 20190

Il Messico alla Biennale di Venezia con “Actos de Dios” di Pablo Vargas Lugo

Le riflessioni dell’artista: “… la presenza della religione nella sfera politica è forte (…) il discorso ...

Gran finale per il Torneo Internazionale Giovanile con Filippo Moroni. La slovena Pia Lovric vince nel femminile Wednesday, May 08, 20190

Gran finale per il Torneo Internazionale Giovanile con Filippo Moroni. La slovena Pia Lovric vince nel femminile

Anche la 44ª edizione vede vincitore un italiano, come nel 2018 Lorenzo Musetti, ora numero due al mondo.

Karla de Lara, la “madre dell’iperrealismo pop” al Macro Thursday, May 02, 20190

Karla de Lara, la “madre dell’iperrealismo pop” al Macro

Da domani la grande artista messicana realizzerà un’opera al Museo d’Arte Contemporanea Roma, davanti agli occhi dei ...

Il Presidente López Obrador esorta gli investitori messicani e statunitensi ad includere i settori sociali nei progetti economici Tuesday, April 30, 20190

Il Presidente López Obrador esorta gli investitori messicani e statunitensi ad includere i settori sociali nei progetti economici

“Devo ringraziare il Presidente Donald Trump per la sua apertura a discutere sui nostri temi commerciali, migratori e di sicurezza con ...

Pan-crazio, dal mito al testo di Alma Daddario Tuesday, April 30, 20190

Pan-crazio, dal mito al testo di Alma Daddario

Dal mito di Pan alla contemporanea, reale “libertà di avere paura”, come recita il sottotitolo dello spettacolo che vede ...

RSS
12345678910 Last

22 May 2019

Plastic free. La proposta di legge di Nencini e della FGS, vietare la plastica nella PA

Plastic free. La proposta di legge di Nencini e della FGS, vietare la plastica nella PA
La radicale svolta ambientalista presentata del Senatore Presidente del Consiglio nazionale PSI va ad allinearsi con la direttiva europea del 27 marzo 2019.
0 Comments
Article rating: No rating

21 May 2019

ONE OCEAN SAILING CHAMPIONS LEAGUE al via a porto Cervo

ONE OCEAN SAILING CHAMPIONS LEAGUE al via a porto Cervo
Organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda, la manifestazione internazionale registra la partecipazione di 24 team in rappresentanza di 24 nazioni.
0 Comments
Article rating: No rating

16 May 2019

A Roma la Mostra del Cinema Messicano Primavera 2019

A Roma la Mostra del Cinema Messicano Primavera 2019
Dal 17 al 19 maggio, la Casa del Cinema ospita una selezione di produzioni messicane che narrano la storia di questo straordinario Paese e ne riflettono gli ideali e la sensibilità attraverso lo sguardo di grandi registi, produttori e sceneggiatori.
0 Comments
Article rating: No rating

9 May 2019

Il Messico alla Biennale di Venezia con “Actos de Dios” di Pablo Vargas Lugo

Il Messico alla Biennale di Venezia con “Actos de Dios” di Pablo Vargas Lugo
Le riflessioni dell’artista: “… la presenza della religione nella sfera politica è forte (…) il discorso religioso è diventato un segnale privilegiato di identificazione per giustificare posizioni nazionaliste e settarie”.
0 Comments
Article rating: No rating
12345678910 Last

21 Jun 2018

La sicurezza delle filiere tessili al centro del convegno “CHIMICA, MODA E SALUTE”

La sicurezza delle filiere tessili al centro del convegno “CHIMICA, MODA E SALUTE”

Author: Redazione Aurora / Thursday, June 21, 2018 / Categories: News, Italia / Rate this article:
No rating
“Chimica, Moda e Salute” è il titolo del convegno organizzato dall’Istituto Superiore di Sanità, Accredia Ente italiano di accreditamento, con l’obiettivo, si legge nelle finalità, di “garantire l’aggiornamento delle conoscenze su eventuali rischi connessi alle sostanze in uso nella filiera, disposizioni in materia di sostanze chimiche, strumenti per la tutela del consumatore, controlli, certificazione, innovazione, sostenibilità ed economia circolare”. L’evento, che si è svolto presso la sede di Federchimica, è stato realizzato con il patrocinio del Consiglio Nazionale dei Chimici e ha registrato gli interventi dei rappresentanti istituzionali del Ministero della Salute (Mariano Alessi e Pasqualino Rossi), del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (Carlo Zaghi, direttore di Divisione), delle Regioni Piemonte (Pasquale Campanile) e Toscana (Piergiuseppe Calà), dell’Università di Cassino (Paolo Vigo, Presidente di Pa.L.Mer), dell’Università degli Studi di Perugia (Luca Stingeni, presidente di SIDAPA), oltre a quelli di varie associazioni ed enti impegnati nei processi delle filiere dell’abbigliamento. L’apertura e le conclusioni dei lavori sono state affidate a Rosa Draisci, direttore del CNSC Centro Nazionale Sostanze Chimiche dell’Istituto Superiore della Sanità. Dell’Associazione Tessile e Salute erano presenti il presidente Franco Piunti, il direttore Mauro Rossetti e Paolo Piana della sezione di Biella. Di Accredia hanno partecipato il direttore generale Filippo Trifiletti e Silvia Tramontin. Sono intervenuti inoltre Nausicaa Orlandi, presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici, Claudio Tonin (Consiglio Nazionale delle Ricerche), Fabrizio Fornetti e Marco Fontana (Arpa Piemonte), i rappresentanti di ARPA Piemonte Marco Fontana e Fabrizio Fornetti, Maurizio Colombo (Federchimoca), Luigi Campanella (Società Chimica Italiana), Leonello Attias ((CNSC ISS), Gabriella Alberti Fusi (direttore tecnico Centrocot SpA), Paola Arosio (Camera Nazionale della Moda Italiana), Fabrizio Ferraris (Asl Biella), Agostino Macrì (Unione Nazionale Consumatori), Clara Gonnelli (Presidente ADiC Toscana e membro del Direttivo Nazionale del Movimento Consumatori).
Al centro dell’interesse del convegno gli eventuali rischi da residui di sostanze chimiche nei processi lavorativi del tessile, che talvolta si riscontrano anche nei prodotti acquistati dal consumatore e il riconoscimento unanime della necessità che i processi produttivi siano affrontati in un’ottica di sostenibilità sociale, ambientale ed economica.
“Da tempo ci stiamo occupando di queste complesse filiere ed uno dei problemi principali che abbiamo rilevato – dichiara Gonnelli - è rappresentato dal fatto che le etichette dei prodotti dell’abbigliamento in commercio, non sono sufficientemente trasparenti e non danno traccia dell’intero processo di filiera. Ad esempio, dalle stesse, non emergono le ricadute ambientali provocate da produzioni nocive sia per l’uomo che per l’ambiente. Non appaiono neppure gli aspetti e le conseguenze connesse alla negazione dei diritti dei lavoratori come i salari mensili non dignitosi pari a 50 euro in Bangladesh, a 175 in Cina, a 139 in Bulgaria. Non viene espresso chiaramente il ciclo di vita del prodotto, secondo la dichiarazione ambientale di prodotto (EPD)”.
L’ADiC (federata del Movimento Consumatori) ha richiesto ufficialmente che venga istituito un ‘luogo’ di confronto tra gli attori di filiera, dal quale procedere per lo sviluppo di un processo culturale integrato che promuova le economie sostenibili. “Infatti – ha proseguito Clara Gonnelli – soprattutto in un contesto globalizzato, è sempre più indispensabile che gli studenti e la cittadinanza acquisiscano gli strumenti per orientarsi verso scelte compatibili con la salute e con l’ambiente”.
Franco Piunti, Presidente nazionale dell’Associazione Tessile e Salute, attiva da molti anni su queste problematiche, ha sottolineato che “per difendere, anche a salvaguardia dell’occupazione dei lavoratori, le imprese che negli anni hanno investito in sicurezza e sostenibilità ambientale, con un controllo più serrato delle merci importate, è necessario che vi sia una maggiore consapevolezza da parte degli utenti finali. La nostra Associazione ha come obiettivo quello di mettere intorno allo stesso tavolo tutti i portatori di interessi con il supporto di esperti, ad iniziare da quelli istituzionali, quali i Ministeri della Salute e dell’Ambiente, al fine di valutare la sostenibilità sociale ed ambientale in maniera interdisciplinare”.





Copyright 2018 Aurora International Journal - Aurora The World Wide Interactive Journal.
Vietata la riproduzione anche parziale dei presenti contenuti

Number of views (2463)      Comments (0)

Tags:

Redazione Aurora Redazione Aurora

Other posts by Redazione Aurora

Archive