it-ITen-USes-ESba-RU

    

PREMIO TOSCANA USA 2019 alla Prof.ssa Chiara Azzari e all'artista Jules Maidoff   venerdì 8 marzo 20190

PREMIO TOSCANA USA 2019 alla Prof.ssa Chiara Azzari e all'artista Jules Maidoff

Consegnato dalla Vicesindaca Giachi e dal Console Generale USA Wohlauer il Premio dell’Associazione Toscana Usa inserito tra le celebrazioni ...

Nella Valle dei Templi “GLI UOMINI VOLANTI DI CUETZALAN. CABALLEROS ÁGUILA”, per la prima volta in Italia venerdì 1 marzo 20190

Nella Valle dei Templi “GLI UOMINI VOLANTI DI CUETZALAN. CABALLEROS ÁGUILA”, per la prima volta in Italia

La prima tappa della loro esibizione è in Sicilia, nel sito archeologico più grande del mondo, da oggi al 10 marzo e la successiva a ...

La Moschea negata.  Chiesa cattolica e valdese, laici e cittadini di Pisa a sostegno dei musulmani giovedì 21 febbraio 20190

La Moschea negata. Chiesa cattolica e valdese, laici e cittadini di Pisa a sostegno dei musulmani

Invocato l’Art. 8 della Costituzione Italiana a tutela dei diritti della comunità religiosa da oltre 25 anni presente in ...

A Bari l’insegnamento dell’identità civile attraverso la memoria storica martedì 29 gennaio 20190

A Bari l’insegnamento dell’identità civile attraverso la memoria storica

Rivolto agli alunni delle primarie del Don Milani l'esemplare progetto di educazione ai valori etici e culturali del territorio e della ...

AltaRoma. Stella Tures porta la campagna in boutique venerdì 25 gennaio 20190

AltaRoma. Stella Tures porta la campagna in boutique

Il design minimalista si ispira alla natura per un’eleganza dalle linee morbide distintiva del brand.

Islamic Banking, non-interest banking lunedì 7 gennaio 20190

Islamic Banking, non-interest banking

Secondo la legge è il denaro non può essere generato da altro denaro bensì dal lavoro. Etica e sostenibile, la banca è ...

Il 2019 dell’European Muslims League si apre con la costituzione del Consiglio Internazionale per la Cooperazione e la Pace (ICCP) giovedì 3 gennaio 20190

Il 2019 dell’European Muslims League si apre con la costituzione del Consiglio Internazionale per la Cooperazione e la Pace (ICCP)

Il nuovo organismo nasce in seno all’EML, fortemente voluto dal Presidente Alfredo Maiolese.

Oltre il testo, dentro il mito venerdì 19 ottobre 20180

Oltre il testo, dentro il mito

Dopo la “prima mondiale” al Teatro di Pompei ha debuttato all’Olimpico di Vicenza, nello spazio scenico per cui è stato ...

RSS
12345678910 Ultimo

20 mar 2019

Severo appello del presidente di EML dopo gli ultimi attentati in Nuova Zelanda

Severo appello del presidente di EML dopo gli ultimi attentati in Nuova Zelanda
Civili e fedeli di qualunque religione o Paese del mondo non devono diventare vittime di cruente guerre di potere.
0 Commenti
Valutazione articolo: 3.5

13 mar 2019

I musulmani europei con Greta Thumberg per il disinquinamento

I musulmani europei con Greta Thumberg per il disinquinamento
Alfredo Maiolese, a nome di EML, interviene a sostegno delle iniziative a favore dell’ambiente, contro il devastante inquinamento che mette in pericolo la vita del nostro pianeta e dei suoi abitanti.
0 Commenti
Valutazione articolo: Nessuna

8 mar 2019

PREMIO TOSCANA USA 2019 alla Prof.ssa Chiara Azzari e all'artista Jules Maidoff

PREMIO TOSCANA USA 2019 alla Prof.ssa Chiara Azzari e all'artista Jules Maidoff
Consegnato dalla Vicesindaca Giachi e dal Console Generale USA Wohlauer il Premio dell’Associazione Toscana Usa inserito tra le celebrazioni del bicentenario dell'istituzione della sede consolare statunitense a Firenze.
0 Commenti
Valutazione articolo: Nessuna

4 mar 2019

Islam et Diplomatie: le cas du Sénégal

Islam et Diplomatie: le cas du Sénégal
Le grand érudit sénégalais Cheikhn El Hadj Malick Sy nous raconte un exemple qui s’est passé au tout début de l’Islam.
0 Commenti
Valutazione articolo: Nessuna
12345678910 Ultimo

1 mar 2019

Nella Valle dei Templi “GLI UOMINI VOLANTI DI CUETZALAN. CABALLEROS ÁGUILA”, per la prima volta in Italia

Nella Valle dei Templi “GLI UOMINI VOLANTI DI CUETZALAN. CABALLEROS ÁGUILA”, per la prima volta in Italia

Autore: Redazione Aurora / venerdì 1 marzo 2019 / Categorie: Attualità, Arte, Danza, Teatro, Italia, Sicilia, Messico / Vota questo articolo:
Nessuna
È l’Ambasciata del Messico in Italia a dare ufficialmente la notizia dell’evento che vede protagonista il gruppo dei “Voladores de Cuetzalan. Caballeros Águila” di Puebla - per la prima volta in Italia -  esibirsi nell’ambito del 74º Festival “Mandorlo in Fiore", ad Agrigento, dal 1 al 10 marzo, e, successivamente, il 14, a Roma presso l’Università La Sapienza.
La spettacolarità dell’esibizione vuole essere "un omaggio all’Italia" - si legge nella nota - reso possibile grazie alla cooperazione fra le istituzioni messicane ed italiane, quali il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento e l’Università La Sapienza di Roma nonché la Secretaría de Cultura y Turismo di Puebla ed il Ministero degli Affari Esteri del Messico che hanno collaborato in sinergia per rendere possibile la presenza, in due eventi, dei “Voladores de Cuetzalan. Caballeros Águila”.
Il Festival internazionale intitolato al rifiorire del mandorlo, simbolo dell’arrivo della stagione primaverile e con essa della rinascita, è organizzato dal Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi in collaborazione con il Comune di Agrigento. La manifestazione promuove e valorizza le espressioni artistiche autoctone, con particolare attenzione verso quelle dichiarate Patrimonio Intangibile dell’Umanità dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO), di cui l’intera area archeologica, la più estesa al mondo con i suoi 1300 ettari, fa parte dal 1997. In questa edizione del 2019, tra i gruppi folkloristici provenienti da tutto il mondo che presenteranno le loro migliori tradizioni, l’elemento centrale è rappresentato dal gruppo dei “Voladores”.
Nel 2009 il gruppo dei “Voladores de Papantla” di Veracruz è stato incluso nella lista dei Patrimoni Mondiali dell’UNESCO. Anche il gruppo di Puebla degli “uomini volanti” di Cuetzalan è riconosciuto come uno dei rappresentanti di questa tradizione per la sua spettacolarità ed il misticismo della millenaria danza aerea che interpretano.
Si tratta di cinque uomini che scalano un palo di 30 metri. Quattro di essi - assicurati da funi ai piedi - si lanciano fino ad arrivare a terra, mentre il quinto rimane sulla sommità ballando e suonando un flauto ed un tamburo.
È un’antica e particolare cerimonia rituale del centro del Messico, estesasi a molte zone mesoamericane, mediante la quale questi “uomini volanti” invocavano gli dei richiedendone il favore per far cessare la siccità. La sua rappresentazione è diventata una tradizione il cui significato rafforza il senso di appartenenza sociale e culturale dei suoi interpreti e delle rispettive comunità.



Copyright 2019 Aurora International Journal - Aurora The World Wide Interactive Journal.
Vietata la riproduzione anche parziale dei presenti contenuti.

Numero di visite (227)      Commenti (0)

Redazione Aurora Redazione Aurora

Altri post di Redazione Aurora

Archivio