it-ITen-USes-ESba-RU

    

Clara Tauson e Lorenzo Musetti trionfano al Torneo Internazionale Giovanile ed entusiasmano il pubblico Tuesday, April 03, 20180

Clara Tauson e Lorenzo Musetti trionfano al Torneo Internazionale Giovanile ed entusiasmano il pubblico

Non deludono le aspettative i vincitori della 43esima edizione che si è svolta al Circolo del Tennis di Firenze.

A scuola dal “Bad teacher”, la minaccia della “dottrina Isis” per i  giovanissimi Thursday, March 29, 20180

A scuola dal “Bad teacher”, la minaccia della “dottrina Isis” per i giovanissimi

A Foggia, una classe mista di bambini e bambine sottoposta a indottrinamento. È quanto emerso dall’indagine conclusa con un arresto a ...

“Capricci del ’900 - Teresa degli Spiriti”, in prima nazionale a Noto (Siracusa) Thursday, March 29, 20180

“Capricci del ’900 - Teresa degli Spiriti”, in prima nazionale a Noto (Siracusa)

La Compagnia teatrale Trame Perdute presenta il 13 aprile lo spettacolo scritto e diretto da Giuseppe Liotta.

“L’Anti Sofisticazione Agro Alimentare”, seminario per le scuole della Toscana Friday, March 23, 20180

“L’Anti Sofisticazione Agro Alimentare”, seminario per le scuole della Toscana

È stato presentato il seminario all’interno del percorso per gli Istituti secondari di II grado della Provincia di Livorno ...

43° Torneo Internazionale Giovanile al CT Firenze: il tabellone maschile si adegua al femminile con 32 giocatori Thursday, March 22, 20180

43° Torneo Internazionale Giovanile al CT Firenze: il tabellone maschile si adegua al femminile con 32 giocatori

Dal 26 al 2 aprile i futuri campioni del mondo si confronteranno sui campi del prestigioso Circolo che compie 120 anni.

YCCS, presentata la stagione 2018 fedele al codice etico della Charta Smeralda sottoscritta da 50 yacth club italiani Friday, March 02, 20180

YCCS, presentata la stagione 2018 fedele al codice etico della Charta Smeralda sottoscritta da 50 yacth club italiani

Yacht Club Costa Smeralda e Fondazione One Ocean si impegnano a promuovere principi ed azioni di tutela dei mari.

Elezioni generali in Messico: a luglio le più importanti nella storia del Paese con 89 millioni di cittadini alle urne Wednesday, February 28, 20180

Elezioni generali in Messico: a luglio le più importanti nella storia del Paese con 89 millioni di cittadini alle urne

Un processo elettorale con straordinarie garanzie di sicurezza e trasparenza sotto l’egida dell’Istituto Nazionale Elettorale e del ...

In Toscana, a Montepulciano, VISIONI INCROCIATE tra ASTRONOMIA E ARTE Wednesday, February 21, 20180

In Toscana, a Montepulciano, VISIONI INCROCIATE tra ASTRONOMIA E ARTE

Prosegue fino ad aprile l’affascinante esposizione diffusa tra gli storici palazzi del borgo medievale

RSS
First 234567891011 Last

6 Jul 2018

Compie 16 anni il Festival Internazionale del Teatro Romano di Volterra

Compie 16 anni il Festival Internazionale del Teatro Romano di Volterra

Author: Redazione Aurora / Friday, July 06, 2018 / Categories: News, Danza, Teatro, Italia, Toscana / Rate this article:
No rating
È un cartellone particolarmente ricco quello della sedicesima stagione del Festival Internazionale del Teatro Romano di Volterra. Tra le numerose novità di questa edizione la presenza della compagnia cubo-domenica Anacaona Teatro, con lo spettacolo "Raccontami la tua identità" che, come sottolinea Simone Migliorirni, fondatore del Festival di cui è direttore artistico Andrea Mancini “hanno scelto Volterra come unica tappa europea così come sarà per il concerto di Luca Chiellini. Nel programma spiccano le presenze del teatro nazionale russo e della compagnia italo francese che porteranno con spettacoli di grande levatura”.
“Quest'anno – prosegue Migliorini - abbiamo avuto un'anteprima stimolante con una serie di eventi pomeridiani dal titolo ‘I Libri diventano Spettacolo’ ed incontri con grandi protagonisti dell'arte, della letteratura e della politica. Grazie al generoso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra abbiamo potuto aderire al Bando Cultura che prevedeva la reunion delle associazioni più significative del territorio e abbiamo creato il Festival dei Festival che riunisce gli eventi del Festival Internazionale del Teatro Romano, il Festival Jazz il Palio di Pomarance e le attività sociali e musicali della Filarmonica Puccini di Pomarance e de I Madaus di Volterra. Si rafforza e si stabilizza il nostro ormai antico rapporto di stretta collaborazione con Teatri di Pietra, la rete nazionale dei teatri antichi d’Italia. Con loro abbiamo co-prodotto lo spettacolo Dimmi Tiresia e porteremo la nostra produzione PANcrazio la libertà di avere paura nel Festival dell'Arco di Malborghetto, a Roma. In collaborazione con Teatri di Pietra abbiamo ‘confezionato’ gran parte della programmazione e dei Laboratori teatrali, spalmandoli anche in un periodo no-Festival”.
La tradizionale Cerimonia di Consegna dei Premi “Ombra della Sera”, cuore del festival, si svolgerà al Teatro Romano sabato 4 agosto con la regia di Vito Bruschini presentata da Alida Mancini. La giuria è presieduta anche quest’anno da Giovanni Antonucci. Da segnalare, tra le nuove produzioni, Primo studio per Salomè di Oscar Wilde – Erosalomè, con la regia di Simone Migliorini, con la collaborazione artistica di Aurelio Gatti, Cinzia Maccagnano, Andrea Mancini e della psicologa Paola Dei, interpretato da Ambra Falcone e Roberta Geri, con la partecipazione di Domenico Belcari e Annagrazia Benassai. Una messa in scena che Migliorini definisce “erotica e sensoriale".
Il primo appuntamento del Festival è sabato 7 luglio alle ore 21:30, con Daphne – La danza del Mito (produzione MDA) di Aurelio Gatti, con Carlotta Bruni, Rosa Merlino, Luca Piomponi.
Prodotto dal Movimento Shalom e Teatro della Conchiglia, con la regia di Andrea Mancini, Orestea Africana andrà in scena lunedì 9 luglio alle 21:30, interpretato da Abdolie Bonjang, Lamin Cham, Benjamin Compaore, Alhaji Jadama, Valentine Jowe, Patrick Tadjuidie, Sarjo Tourai.
La Russian State Academic Drama Theatre porterà al Teatro Romano di Volterra (10 luglio, ore 21:30) The Blizzard di Aleksandr Pushkin, con la regia di Elena Kondoianidi e Mikhail Rabinovich. Gli interpreti sono Victoria Tolmacheva, Anton Boldyrev, Viacheslav Vinogradov, Timur Garipov,Tatiana Akhromenko, Tatiana Komarova, Sergei Pakhomov, Aleksei Ermakov e i danzatori Aleksei Ermakov, Victoria Tolmacheva.
Scritto e diretto da Piero Nuti, L’Arte di saper invecchiare, tratto da De Senectute e prodotto da Torino Spettacoli, è in programma mercoledì 11 luglio (ore 21:30), con Piero Nuti, Elia Tedesco, Giovanni Gibbin.
Nel cartellone di questa stagione anche la performance di danza J’étais une jeune fille a cura di Giorgia Vicenti, nel Chiostro Pinacoteca civica, 12 luglio alle ore 17:30. Alle ore 21:30, nel Teatro Romano, la coproduzione Company Blu/Aldes Angel, indagine sui generis tra i sonetti di William Shakespeare, su coreografia di Charlotte Zerbey, con Elisa Capecchi, Olimpia Fortuni, Isabella Giustina; musica di Spartaco Cortesi e Charlotte Zerbey, costumi di Laura Dondoli. Lo spettacolo è stato realizzato con il sostegno del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo e della Regione Toscana.
Le filarmoniche di Peccioli, la Monterosso di Terricciola, la San Martino di Selvatelle e quella di Lajatico, saranno dirette (Teatro Romano, venerdì 13, ore 21:30) dal maestro Simone Orsini nel concerto Le note immaginarie, con le soprano Simona Bertini, Paola Massoni e Roberta Ceccotti.
Prodotto da Bottega del Pane, Pentesilea vs Achille, di Francesco Randazzo con Cinzia Maccagnano (anche regista), Luna Marongiu, Cristina Putignano e musiche originali di Lucrezio De Seta, è in programma domenica 15 (ore 21:30).
Luca Chiellini sarà a Volterra, il 17 luglio (ore 21:30) nell’unica tappa italiana della tournée europea del concerto Back From Chicago.
Adelphoe di Publio Terenzio Afro, prodotto dal Centro Teatrale Artigiano, con Pietro Longhi e Paolo Perinelli, andrà in scena giovedì 19 (ore 21:30). La regia è di Silvio Giordani.
In lingua francese e italiana è il progetto di e con Gustavo Giacosa Nannetti - Il colonnello astrale, con musiche originali interpretate da Fausto Ferraiuolo.
Realizzato dall’Istituto Teatrale Europeo & Compagnia dell’Abarico, Pannichys di Helena Hansen è in programma al Teatro Romano, venerdì 3 agosto, (ore 21:30), con la regia è di Mariagiovanna Rosati Hansen con Annamaria Guzzio, Paolo Gatti, Gaia Melani, Camilla Cuparo, Clif Imperato, Carlo Coculo; disegno e luci di Raffaele Fracchiolla; trucco di Giusi Antoci; scene e costumi di Accademiastudio.
In esclusiva europea, il 5 agosto (21:30), prodotto da Anacaona Teatro andrà in scena Déjame que te cuente di Lucina E. Jiménez Lugo, Husnell Diaz Sànchez e Olga Quezada, regia e interpretazione di Lucina E. Jiménez Lugo e Husnell Diaz Sànchez
Lunedì 6 agosto (ore 21:30) è in programma Pane amaro (La spartenza) di Martina Benedetti con la regia di Matteo Micheli e musiche originali di Pantaleo Annese.
Gli ultimi due appuntamenti del festival sono Sarah e Victor di Fernando Arrabal, con la regia di Sergio Aguirre e con Mila Moretti, Marco Bonucci, Anna Mucelli, traduzione e scene di Marisa Casale (8 agosto, ore 21:30) ed infine (8 agosto, ore 21:30), Oppio e Demetra interpretato da Silvia Bastianelli, con coreografia di Francesca Selva, soggetto e messa in scena di Francesco Valassina.






Copyright 2018 Aurora International Journal - Aurora The World Wide Interactive Journal.
Vietata la riproduzione anche parziale dei presenti contenuti.

Number of views (3193)      Comments (0)

Tags:

Redazione Aurora Redazione Aurora

Other posts by Redazione Aurora

14 Sep 2019

Dalle origini al futuro dell’Europa: dall’opera di Fabio Pallotta allo spettacolo di Aurelio Gatti, l’analisi del presente

Dalle origini al futuro dell’Europa: dall’opera di Fabio Pallotta allo spettacolo di Aurelio Gatti, l’analisi del presente
I fenomeni migratori e le trasformazioni culturali del passato nelle cronache di oggi.
0 Comments
Article rating: No rating

22 Aug 2019

Novecento. Il Pianista sull’Oceano, interminabili gli applausi al Teatro Romano

Novecento. Il Pianista sull’Oceano, interminabili gli applausi al Teatro Romano
Si conclude la XVII Edizione del Festival Internazionale, con il grande successo dell’opera di Baricco portata in scena da Migliorini, regista ed interprete, con musiche di Dainelli.
0 Comments
Article rating: 5.0

7 Aug 2019

Premio Ombra della Sera 2019, grande emozione al Teatro Romano per i grandi dello spettacolo

Premio Ombra della Sera 2019, grande emozione al Teatro Romano per i grandi dello spettacolo
Presentati da Ubaldo Pantani e Marianella Bargilli, hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento Carlo Simoni, Luciana Savignano, Giuseppe Sabbatini, Furio Bordon, Stefano de Lellis, Stefano Poda e Tommaso Le Pera.
0 Comments
Article rating: No rating

2 Jul 2019

Festival Internazionale Teatro Romano Volterra. La XVII Edizione (4 luglio-11agosto 2019) con la nuova formula dell“inclusività” e con l’Art Bonus per i sostenitori

Festival Internazionale Teatro Romano Volterra. La XVII Edizione (4 luglio-11agosto 2019) con la nuova formula dell“inclusività” e con l’Art Bonus per i sostenitori
Le antichissime radici di Volterra, “oggi si rinnovano nella proiezione che il Festival riesce ad assicurare attraverso la musica, la prosa ed eventi di assoluto spessore. È una vetrina della nostra regione che fa cultura guardando al futuro ma con luoghi evocativi che testimoniano storia ed eccellenza”, ha dichiarato il Presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani.
0 Comments
Article rating: No rating

4 Jun 2019

La lettera inviata a Trump dal "suo amico” – così si firma - Presidente del Messico André Manuel López Obrador

La lettera inviata a Trump dal
Il Presidente del Messico scrive a Donald Trump al culmine di una crisi che rischia di infrangere le relazioni tra i due Paesi e di ripercuotersi gravemente sulle rispettive economie e sugli equilibri internazionali. Nel suo straordinario messaggio il richiamo alla ragione, alla legge, ai diritti fondamentali dell’uomo e al “meraviglioso ideale della non violenza”.
0 Comments
Article rating: 5.0

1 Jun 2019

All’esemplare gesto di solidarietà dei “suoi poliziotti” nei confronti di un novantenne in grave difficoltà, il “ringraziamento” e la “riconoscenza” del Questore di Roma Carmine Esposito

All’esemplare gesto di solidarietà dei “suoi poliziotti” nei confronti di un novantenne in grave difficoltà, il “ringraziamento” e la “riconoscenza” del Questore di Roma Carmine Esposito
Li definisce “un modello per tutti coloro che appartengono alla ‘famiglia’ della Polizia di Stato”, un esempio che “contribuisce a valorizzare l’immagine della Polizia di Stato, e a rafforzare il legame tra Polizia e cittadini”.
0 Comments
Article rating: No rating
12345678910 Last

Archive